Cosa vedere a Ragusa

Ragusa è una città meravigliosa, celebre per le suscettività paesaggistiche e per l’incantevole cornice architettonica, resa ancora più famosa dalla nota serie Tv del Commissario Montalbano. Tutti gli affezionati spettatori della fiction hanno colto le bellezze autentiche e gli scorci suggestivi offerti dai paesaggi iblei.

La città più a sud d’Italia, negli ultimi anni, ha rilanciato una notevole e proficua strategia di marketing territoriale e turistico. Tutto ciò ha portato a una crescita esponenziale del numero dei turisti presenti nella città e nel comprensorio ibleo. Il fascino barocco, presente nella parte più antica della città, Ragusa Ibla, le suadenti spiagge della costa e una tradizione enogatronomica, legata a tipicità di nicchia, hanno dato slancio e impulso alla vocazione turistica del posto.

A rafforzare ulteriormente l’offerta turistica a Ragusa, è l’ingresso della città, già a partire dal 2002, nella lista Unesco, con 18 siti entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità.

La discesa da Ragusa Superiore a Ragusa Ibla, parte antica della città, rappresenta un meraviglioso percorso, lungo l’antica strada, che si può effettuare anche a piedi, grazie a ben 340 gradini. Il panorama è unico e avvolgente. La sensazione, soprattutto di sera, è quella di essere circondati da un presepe naturale, dall’architettura sublime.

Il Duomo di San Giorgio e la Cattedrale di San Giovanni consegnano ulteriore autenticità ed esclusività alla città ragusana. Lo stile barocco e tardo-barocco conferiscono un elegante ‘abito’ architettonico mozzafiato.

Molto famosi anche i ponti ragusani, i siti archeologici e le Mura bizantine che accrescono ancor più il prestigio storico-architettonico della città.

Scorrendo fra le pagine del nostro sito www.ristorantetipicoragusa.it, troverete informazioni utili sulla nostra attività, le immagini della nostra location e gli indirizzi utili per raggiungerci via email, telefono o in sede.

Tutto lo staff di Ristorante Tipico vi augura quindi una buona lettura.